Cerca

Festival della Lettura – Oltre il Confine -2024

Condividi

Incontri con gli Autori, bicireading, passeggiate letterarie,  laboratori di scrittura e lettura, eventi e spettacoli, stand gastronomici,
Il Festival della Lettura vi aspetta a Volargne nella cornice di Villa del Bene dal 31 maggio al 2 giugno per la sua II edizione.

Incontri con gli Autori, bicireading, passeggiate letterarie,  laboratori di scrittura e lettura, eventi e spettacoli, stand gastronomici,
Il Festival della Lettura vi aspetta a Volargne nella cornice di Villa del Bene
dal 31 maggio al 2 giugno per la sua II edizione.

La seconda edizione del Festival della Lettura Oltre il confine è promossa dall’Amministrazione comunale di Dolcè con il patrocinio della Provincia e offre tre intere giornate ad ingresso libero – venerdì, sabato e domenica – interamente dedicate all’esperienza della lettura, con un programma ricco di autori e altri ospiti, ma anche di attività originali da svolgere insieme, eventi artistici e musicali. 

Comune di Dolcé

logo_dolce2

Patrocinio della Provincia di Verona

provincia-di-verona_logo

Partecipano all’organizzazione: Villa del Bene – Hermete Cooperativa Sociale Onlus – Univalpo, Libera Università Popolare della Valpolicella – Eclettica – Biblioteca della Valdadige – IIS Lorenzo Calabrese – Primo Levi – FIAB Verona – UTL Università del Tempo Libero di Negrar – Gruppi di Lettura delle biblioteche di Fumane, Marano e Sant’Ambrogio di Valpolicella – Biblioteca Gargagnago – Protezione Civile Dolce & Pastrengo – Charta Cooperativa Sociale Onlus – Il Club delle Accanite Lettrici – Libreria Bonturi – Gabrielli Editori – Gruppo Alpini Volargne – La Cavalara Associazione – BCC Valpolicella Benaco – Santamargherita – BIMA – Fondazione San Zeno – Azienda Agricola RUBINELLI VAJOL

Su prenotazione

Le proposte con biglietto o su prenotazione

Per tutto il weekend

Cibo, libri, stand...tutto quello che puoi trovare oltre al programma

II edizione

Forte del grande successo della prima edizione, e grazie al supporto di associazioni, istituzioni e della comunità intera, ritorna il Festival della Lettura a Villa del Bene, Volargne.

Filo conduttore del Festival sarà il tema dell’oltreconfine, nella sua accezione più ampia. Superare ogni nostro confine, anche grazie alla lettura di un libro, è un’esperienza che non ha prezzo. 

Loghi

Tredici autori porteranno in altrettanti appuntamenti del Festival la propria visione di confine parlando dei loro libri o rispondendo alle domande dei lettori: il confine del sé con Susanna Bissoli con il suo libro “I Folgorati”, il confine geografico e culturale di “Piero fa la Merica” di Paolo Malaguti, l’antica clandestinità delle “Cronache da oltre frontiera” di Fabio Pozzerle e il dramma sempre attuale dei “Migrantes” con Flaviano Bianchini, così come i confini meno visibili dei libri di Giuliana Facchini
Ad emergere dalle pagine letterarie saranno anche confini visionari o di sofferenza, come in “Circo Bulgaria” di Giorgia Spadoni e in “Mediterraneo” di Gianluca Barbera, come delle brecce di futuro ricordando “Alexander Langer, costruttore di pace” con Marco Boato, o affascinanti come nel reading “1924. Una parigina nella città proibita”, di emancipazione con “Io sono Marie Curie” di Sara Rattaro e di scoperta come in “Il cosmo come rivelazione” con Claudia Fanti

Il confine divide ma anche stimola relazioni straordinarie in “Cafè Royal, Confine” di Marco Balzano e in “Quasi sorelle” di Alice Zuliani, così come ad avvicinare mondi distanti nel tempo e nello spazio sono gli autori concorrenti del Premio letterario intitolato a Salgari, indimenticato narratore della scoperta dell’Altrove, mentre a ricordarci di come la stessa parola sia in definitiva lo strumento più efficace ad abbattere ogni più severo confine e pregiudizio ci penserà l’autrice e traduttrice Vera Gheno con il suo “Grammamanti. Immaginare futuri con le parole”.
Molte anche le attività a cui partecipare attivamente: dal Bicireading “Lungo il fiume”, in collaborazione con la FIAB, alla Passeggiata letteraria Storia e storie lungo l’Adige, grazie alla guida del Gruppo di Lettura di Gargagnago. 
La lettura sarà voce che scorre il rigo sulla pagina ma anche una forma d’arte che restituisce una funzione vitale ai muri – come nel caso del Murales in Movimento, realizzato con il contributo della Fondazione San Zeno dagli studenti dell’IIS Calabrese Levi guidati dall’artista cileno Edoardo Mono Carrasco, o che i muri li oltrepassa grazie alla potenza liberatoria della lettura, come nel caso dell’arazzo “Nell’oceano conta ogni goccia “, progetto realizzato dal Gruppo di Lettura delle detenute di Montorio. 
La forza del racconto è anche nella musica ricca di suggestioni culturali dell’orchestra Mosaika (venerdì sera 31 maggio, ingresso 10 euro) e nei monologhi di Mohamed Ba, presente al Festival con l’emozionante spettacolo AttraversaMenti (sabato sera 1 giugno, ingresso 10 euro).
Ma al Festival Oltreilconfine anche cimentarsi nella scrittura è possibile. In collaborazione con la Libreria Gulliver ecco il laboratorio di scrittura di viaggio, “Arrivi e partenze” (su iscrizione, 35 euro), con l’autore Andrea Bocconi della Scuola del Viaggio e, proposto dall’associazione di giovani Eclettica, due laboratori di poesia visiva, “Leggersi tra le righe”  (su iscrizione, 10 euro).

Programma

Autori

Tredici appuntamenti con scrittori, giornalisti e curatori che al tema dell’Oltre il confine hanno dedicato una storia o una riflessione, tutti accomunati dalla consapevolezza di come la crescita individuale stia nel riconoscere il limite – geografico, politico, sociale, di genere, intimo, di tempo, etcc… – per poi provare a superarlo.

Eventi

La lettura è un’esperienza che va vissuta a tutto tondo, al di fuori della nostra comfort zone, insieme ad altre persone, camminando, pedalando, condividendo la scrittura, ascoltando le parole di altri, imparando a leggere esplorando anche i mondi che non
conosciamo.

Attività

Reading, recital, concerti, incontri speciali: vivere la lettura a 360 gradi significa assaporarla con gli occhi, la mente, l’orecchio e il cuore. Ciò che possiamo vivere individualmente moltiplica infatti i suoi effetti quando arricchita dal canto, modulata attraverso la musica, interiorizzata nella recitazione o partecipata al fianco di altri.

Venerdì 31 maggio

CERIMONIA DI APERTURA

Brolo di Villa del Bene

17.30

I FOLGORATI. Incontro con SUSANNA BISSOLI

L’autrice conversa con Carmelo Vetrano. (I Folgorati, Einaudi 2024).

loggia di Villa del Bene

18.00 – 19.30

NELL’OCEANO CONTA OGNI GOCCIA

Con le volontarie di Associazione Fraternità, Progetto Biblioteca femminile Casa circondariale di Montorio.

scuderie di villa del bene

20.30 – 21.00

ORCHESTRA MOSAIKA

Concerto con ingresso 10€, gratuito fino ai 10 anni.

BROLO DI VILLA DEL BENE

21.15

Sabato 1 giugno

mattino

storia e storie lungo l’adige

Passeggiata letteraria con Gruppo Biblioteca Gargagnago. Attività su iscrizione.

da ceraino a volargne

9.00-11.00

MIGRANTES. Incontro con FLAVIANO BIANCHINI

L’autore conversa con gli studenti dell’IIS Calabrese Levi. (Migrantes, clandestino verso il sogno americano, Bfs Edizioni, 2015).

loggia di Villa del Bene

10.00 – 11.30

CIRCO BULGARIA. INCONTRO CON GIORGIA SPADONI

La traduttrice del libro di Dejan Enev conversa con Diana Mihaylova. (Circo bulgaria, BEE 2010).

scuderie di villa del bene

11.30 – 13.00

pomeriggio

LEGGER-SI TRA LE RIGHE

Laboratorio di scrittura creativa e arte visiva con Arianna Pastorelli in collaborazione con Eclettica. Su iscrizione, costo di partecipazione 10€.

sala caravaggio

15.00 – 17.00

quasi sorelle. incontro con alice zuliani

L’autrice conversa con Nicoletta Capozza. (Quasi Sorelle, Kindle Unlimited 2024).

Brolo di Villa del Bene

14.00 – 15.30

1924. una parigina nella citta’ proibita

Reading con Luca Frildini.

SEDE CORO LA CHIUSA

15.00 – 16.00

CRONACHE DA OLTRE FRONTIERA. INCONTRO CON FABIO POZZERLE

L’autore conversa con Vittorio Borelli e il gruppo di lettura Libere e liberi di Leggere della biblioteca comunale di Fumane. (Cronache da oltre frontiera, ViviDolomiti Edizioni 2023).

scuderie di villa del bene

15.30 – 17.00

mediterraneo. Incontro con Gianluca Barbera

l’autore conversa con Massimo Latalardo. (Mediterraneo, Solferino 2021).

scuderie di villa del bene

17.00 – 18.30

alexander langer. Incontro con marco boato

L’autore conversa con Francesco Comina. (Alexander Langer, costruttore di ponti, Editrice La Scuola 2015).

loggia di Villa del Bene

18.30 – 20.00

murales in movimento

Evento con Edoardo Mono Carrasco. Progetto di IIS Calabrese Levi.

brolo di villa del bene

20.30 – 21.00

ATTRAVERSAMENTI. SPETTACOLO TEATRALE

Di e con Mohamed Ba. Ingresso 10€, gratuito fino a 10 anni.

brolo di villa del bene

21.15

Domenica 2 giugno

mattino

lungo il confine

Bici Reading con gli studenti dell’IIS Calabrese Levi, in collaborazione con FIAB. Attività gratuita su iscrizione.

Dolce’ – volargne

9.30 – 11.30

arrivi e partenze. laboratorio di scrittura di viaggio

Attività con Andrea Bocconi, in collaborazione con libreria Gulliver. Su iscrizione, costo di partecipazione 35€.

biblioteca di volargne

10.00 – 13.00

il cosmo come rivelazione. incontro con claudia fanti.

L’autrice conversa con Cecilia Gabrielli. (Il cosmo come rivelazione, Gabrielli Editore 2018).

brolo di villa del bene

10.00 – 11.30

no borders. incontro con giuliana facchini

L’autrice conversa con il Gruppo di Lettura Libri Aperti Bookclub, delle biblioteche comunali di Sant’Ambrogio di Valpolicella, Marano di Valpolicella e Fumane (No Borders, Sinnos Editore 2023).

scuderie di villa del bene

11.30 – 13.00

pomeriggio

legger-si tra le righe

Laboratorio di scrittura creativa e arte visiva con Arianna Pastorelli in collaborazione con Eclettica. Su iscrizione, costo di partecipazione 10€.

sala caravaggio

15.00 – 17.00

letture ad alta voce

Letture ad alta voce per bambine e bambini con il Bibliobus Azzurrone.

PARCO GIOCHI VILLA DEL BENE

14.30 – 18.30

PREMIO SALGARI LETTERATURA AVVENTUROSA 2024

Presentazione dei libri finalisti di Gian Marco Griffi, Nicolò Moscatelli, Bernardo Zannoni, con Claudio Gallo. In collaborazione con Associazione Il Corsaro Nero e Università del Tempo Libero di Negrar.

scuderie di villa del bene

14.00 – 15.30

piero fa la merica. Incontro con paolo malaguti

L’autore conversa con gli studenti di IIS Calabrese Levi. (Piero fa la Merica, Einaudi 2023). 

brolo di villa del bene

15.30 – 17.00

io sono marie curie. incontro con sara rattaro

L’autrice conversa con le studentesse del Liceo Classico Maffei. (Io sono Marie Curie, Sperling & Kupfer 2024).

loggia di villa del bene

17.00 – 18.30

cafè royal e confine. incontro con marco balzano

L’autore conversa con Paolo Ambrosini. (Cafè Royal e Confine, Einaudi 2023). 

brolo di villa del bene

18.30 – 20.00

grammamanti. Incontro con vera gheno

L’autrice conversa con Roberta Cattano. (Grammamanti. Immaginare futuri con le parole, Einaudi 2024).

brolo di villa del bene

21.00 – 22.30

Su prenotazione

Le prenotazioni apriranno a breve

Venerdì 31 maggio

ORCHESTRA MOSAIKA

Concerto con ingresso 10€, gratuito fino ai 10 anni.

BROLO DI VILLA DEL BENE

21.15

Sabato 1 e domenica 2

VISITE GUIDATE A VILLA DEL BENE

Durata di 1 ora. Contributo di 6€, su iscrizione.

Partenza dei gruppi:
10.00, 11.15, 14.15, 15.30, 16.45.

Sabato 1 giugno

storia e storie lungo l’adige

Passeggiata letteraria con Gruppo Biblioteca Gargagnago. 

da ceraino a volargne

9.00-11.00

Sabato 1 giugno

legger-si
tra le righe

Laboratorio di scrittura creativa e arte visiva con Arianna Pastorelli in collaborazione con Eclettica. Su iscrizione, costo di partecipazione 10€.

sala caravaggio

15.00 – 17.00

Sabato 1 giugno

attraversamenti
spettacolo teatrale

Di e con Mohamed Ba. Ingresso 10€, gratuito fino a 10 anni.

brolo di villa del bene

21.15

Domenica 2 giugno

lungo il confine

Bici Reading con gli studenti dell’IIS Calabrese Levi, in collaborazione con FIAB. Attività gratuita su iscrizione.

dolcè – volargne

9.30 – 11.30

Domenica 2 giugno

ARRIVI E PARTENZE. LABORATORIO DI SCRITTURA DI VIAGGIO

Attività con Andrea Bocconi, in collaborazione con libreria Gulliver. Costo d’iscrizione 35€.

biblioteca di volargne

10.00 – 13.00

Domenica 2 giugno

legger-si tra le righe

Laboratorio di scrittura creativa e arte visiva con Arianna Pastorelli in collaborazione con Eclettica. Su iscrizione, costo di partecipazione 10€.

sala caravaggio

15.00 – 17.00

Per tutto il weekend

INFOPOINT

Ingresso di Villa del Bene

9.00 – 13.00, 14.00- 19.00

Progetto senza titolo (31)

STAND GASTRONOMICI

Parco di Villa del Bene. Cucina a cura di Proloco e Gruppo Alpini di Volargne e Associazione La Cavallara. 

Venerdì 19.00 – 22.00
Sabato e Domenica 12.00 – 14.00 e 19.00 – 22.00

Progetto senza titolo (31)

PUNTO RISTORO

Sala parrocchiale Volargne. Servizio panini e bibite a cura del coro La Chiusa.

Sabato 10.00 – 17.00
Domenica 10.00 – 13.00

MOSTRA MERCATO LIBRI

A cura di Libreria Bonturi.
Cortile Villa del Bene

Orario continuato durante il Festival

VISITE GUIDATE A VILLA DEL BENE

Il sabato e domenica, durata 1 ora. Contributo di 6 euro su iscrizione.

Partenza dei gruppi: 10.00, 11.15, 14.15, 15.30, 16.45.

interessato hermete per articoli news

RIMANI AGGIORNATA/O
 Iscriviti alla newsletter! Leggi la nostra Privacy Policy.

Tutte le News