Cerca

I consigli di lettura dell’estate 2024

Condividi

Sara Armani

Sara Armani

Bibliotecaria

Nicoletta Banterle

Nicoletta Banterle

Bibliotecaria

Alessia Bussola

Alessia Bussola

Bibliotecaria

Laura Girelli

Laura Girelli

Bibliotecaria

Le nostre bibliotecarie hanno selezionato alcuni titoli da proporvi per questa estate! La pagina è in aggiornamento, quindi ripassate di qui ogni tanto… e vi passate in biblioteca per questi libri o altri consigli!

I CONSIGLI DI SARA

Un bel quartiere

di Therese Anne Flow, Neri pozza 2021
ADULTI

Consigliato a chi... cerca una storia reale, con un finale inaspettato e punti di vista diversi, che affronta tematiche attuali e con sviluppi che potreste trovare difficili da accettare

Saresti così bella

di Holly Bourne, Camelozampa 2024
GIOVANI ADULTI

Lo consiglio perché... se dovessi confinarlo in un genere letterario sarebbe "distopico" ma la società protagonista non appare così lontana e apocalittica rispetto alla nostra. Episodi che fanno indignare ma allo stesso tempo danno quella sensazione di "niente di nuovo".

La bambina che amava gli elefanti

di James Patterson e Ellen Banda-Aaku, Salani 2023
DAI 10 ANNI

Lo consiglio perché... porta il lettore o la lettrice in un altro luogo, dentro pagine piene di dolcezza, coraggio e bisogno di affermazione

I CONSIGLI DI NICOLETTA

Spilli

di Greta Olivo, Einaudi 2023
ADULTI

Libro di esordio dell'autrice racconta la storia di Livia e sull'impatto che la cecità comporta e comporterà nella sua vita.
“Lo consiglio perché è un bel libro di formazione. La cosa che mi ha più colpita è che il libro non si focalizza sulla malattia della protagonista, ma sul presente che vive “

Oliva Denaro

di Viola Ardone, Einaudi 2021
ADULTI

La storia di una donna che non vuole diventare simbolo della lotta femminista, ma che vuole poter scegliere liberamente.
“Lo consiglio perché pur avendolo letto 3 anni fa, è un libro a cui spesso penso. E un libro che torna a trovarti, è un libro che ti ha lasciato qualcosa.”

Stardust - Polvere di stelle

di Hannah Arnesen, Orecchio Acerbo 2024 (traduzione Laura Cangemi)
PER TUTTI

Tre lettere: una alla Terra, una al lettore e una a un bambino che deve ancora nascere, tra passato presente e futuro.
Un albo illustrato che ti lascia a bocca aperta, ma che ti fa riflettere e pensare, tanto! Un'opera complessa che riempie occhi, testa e cuore.
Lo consiglio a chi pensa che gli albi illustrati siano solo per bambini e bambine.

I CONSIGLI DI ALESSIA

Grande, Bro!

di Jenny Jagerfeld, Iperborea (traduzione di Laura Cangemi)
DAI 12 ANNI

Un libro profondo che con un tono lieve affronta il tema dell’identità di genere.
L’autrice bravissima come sempre, con ironia, ci racconta le difficoltà di farsi accettare per ciò che si sente di essere. Un libro che parla di amicizia, dello sguardo degli altri che ci può liberare dalla nostre paure o inchiodare per sempre, dei timori degli adulti, del bisogno di spazio (anche fisico) e di possibilità che hanno i ragazzi e le ragazze per capirsi e per crescere. bello, bello, bello, bello (se lo leggerete capirete perché 4 volte :))

La cabina telefonica di Yuan Huan

di Miyase Sertbarut, Emons!raga (tradotto da Maria Chiara Cantelmo)
DAI 10 ANNI

Un libro che accoglie anche i non lettori perché parla della lettura mettendo al centro chi non ne è appassionato, chi la sente una fatica o comunque qualcosa di non necessario.
Il protagonista Ilhami, scoprirà grazie ad una cabina telefonica abbandonata da un circo, la magia in cui ci trasportano le storie e soprattutto che ‘tutti hanno una storia […] il custode del parco, il cane che rovista tra i rifiuti, tutti quelli che passeggiano al parco. E tutte le storie sono preziose.’ Un libro che contiene molte storie e un po’ di magia, originale e appassionante. PS: Questo libro contiene il QR code che consente di ascoltare l’audiolibro. Grazie e Emons anche per questo!

Amy, Aron e il genio della latta

di Ulf Stark con le illustrazioni di Per Gustavsson, Iperborea, (traduzione di Laura Gangemi)
DA 8 ANNI

È sempre un piacere leggere Ulf Stark e a tutti i bambini e le bambine auguriamo di incontrare i suoi libri perché parlano di loro, per davvero!
La fantasia, la noia, la solitudine, l’ironia, il loro sguardo disarmante, le riflessioni a volte amare, quel cercare qualcosa che non si sa cosa. Qui troviamo le estati fatte di niente che però contengono già tutto quello di cui hanno bisogno… A chi ha già un amico/a e chi ne vorrebbe uno/a.

STIAMO BENE COSì

di Nina La Cour, Il Castoro (traduzione di Simona Brogli)
DAI 14 ANNI

Autrice straordinaria.
Un libro che parla di legami profondi che si spezzano a volte per sempre, della solitudine che sembra la giusta distanza per mettersi al riparo dal dolore e dalle delusioni, della difficoltà di accettare di non essere stati abbastanza per gli altri. Una storia dura, struggente, quasi disperante ma che ci acciuffa dal profondo e ci indica il bello per cui vale la pena vivere. Amicizia, crescita, lutto, solitudine, ricerca, famiglia di appartenenza e famiglia di legami.

I CONSIGLI DI LAURA

MARZAHN, MON AMOUR.
STORIA DI UNA PEDICURE

di Katja Oskamp, l’Orma edizione (traduzione di Rachele Salerno)
ADULTI

“Tra calli e massaggi, una commedia umana in miniatura”
Un libro immediato e profondo nel suo racconto disincantato, ironico onesto e vero dei personaggi che lo attraversano con le loro storie. Il libro perfetto da leggere in un viaggio a tappe: ogni tappa un capitolo, ogni capitolo la storia di una nuova persona da conoscere!

STIAMO BENE COSì

di Makiko Toyofuku, Mondadori (traduzione e postfazione di Laura Imai Messina)
DAI 3 ANNI

«Le cose che si dimenticano sono cose che ci aspettano.»
Albo illustrato per piccoli lettori ma che conquista anche i grandi, una storia che con dolcezza e delicatezza parla della paura dell’abbandono, della fiducia e dell’amicizia. Da leggere assolutamente! Ma attenzione: dopo che l’avrete preso in biblioteca vorrete sicuramente comprarlo per averlo nella vostra libreria!

IL CERCHIO CELTICO

di Björn Larsson, Iperborea edizioni (traduzione di Katia De Marco)
ADULTI

“Un libro di genere sui generis”
Così un lettore appassionato dell’autore svedese ha definito Il cerchio celtico. Un romanzo d’avventura, anzi no, un thriller, o forse un romanzo di viaggio?  Questo romanzo è una lettura perfetta per l’estate, per andare in vacanza dalla quotidianità e immergersi in un’avventura ambientatata in mezzo alle onde del mare del nord negli anni ‘90.

DUE COZZE IN RIVA AL MARE

di Marco Scalcione, Minibombo
DAI 3 ANNI

"Lo prendo per leggerlo a mio figlio"
Lo prendete, lo leggete, ridete..non c'è altro da dire.
Un albo che mi ha conquistata, finalmente essere una cozza ha un suo perchè!

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter

Contatti

Sede

Hermete Cooperativa Sociale 

C. F./P. IVA 03192670234 

Codice di fatturazione elettronica: T04ZHR3

Lavora con noi

Ⓒ 2021 - All Rights Are Reserved